Triglie di scoglio in guazzetto

Un piatto a base di pesce d’acqua salata, saporito, ricco di omega 3 e di minerali come fosforo e ferro. E’ una preparazione veloce, la triglia infatti non richiede lunghe cotture. Ottimo per quelle volte che accendere i fornelli costa fatica ma non si vuole rinunciare ad un buon sano piatto di pesce!

TEMPO DI COTTURA: 30 minuti

INGREDIENTI

500 gr di triglie di scoglio

2 cucchiaio di olio extravergine di oliva

1 spicchio di aglio

mezza cipolla

1 rametto di rosmarino

1 peperoncino piccante secco

10 pomodorini tipo pachino

mezzo bicchiere di vino bianco secco

sale q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Eviscerate e squamate le triglie.
  2. Ponete in una casseruola antiaderente lo spicchio di aglio, la cipolla, il peperoncino e l’olio. Lasciate imbiondire.
  3. Aggiungete i pomodorini tagliati a metà ed il rametto di rosmarino. Cuocete a fiamma bassa per 15 minuti circa.
  4. Aggiungete le triglie, spruzzate con il vino bianco e salate a gusto. Proseguite la cottura per ulteriori 15 minuti coprendo con un coperchio. Non girate mai le triglie. Hanno una carne molto delicata e si romperebbero.
  5. Spegnete la fiamma, lasciate riposare per un paio di minuti e poi portate in tavola.

16 pensieri riguardo “Triglie di scoglio in guazzetto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...